Archivi di: Marzo 2021

Calcolo contributi a fondo perduto per imprese e professionisti

Arriva finalmente un contributo causa pandemia Covid-19, alle imprese e agli esercenti arti e professioni in misura percentuale (purtroppo minima) alla riduzione del loro fatturato. Ma vediamo quali sono le oggettive condizioni per la sua applicazione e come si calcola. La prima condizione è che i ricavi o compensi del 2019, determinati secondo le regole […]

La platea dei beneficiari del contributo a fondo perduto previsto da Decreto Sostegni

L’art. 1 del Decreto Sostegni riconosce un contributo a fondo perduto al fine di sostenere gli operatori economici colpiti dall’emergenza COVID 19. I commi 1 e 2 disciplinano l’ambito soggettivo del contributo a fondo perduto COVID-19, e individuano i beneficiari del contributo medesimo, nonché i soggetti esclusi. 1.I beneficiari del contributo a fondo perduto. In […]

La Corte di Cassazione con la Sentenza n. 7404, depositata il 17.03.2021, si pronuncia sulla natura (d’impresa/di lavoro autonomo) del reddito prodotto dalle società tra professionisti

Come noto, la natura (d’impresa/di lavoro autonomo) del reddito prodotto dalle società tra professionisti è stata oggetto di numerosi dibattiti dottrinari e giurisprudenziali, scaturiti dall’assenza di una specifica disciplina fiscale sul punto. Nella Sentenza n. 7404, depositata il 17.03.2021, la Corte di Cassazione specifica che la norma di riferimento, per l’individuazione della natura del reddito […]

La rimessione alle Sezioni Unite della questione sulla definibilità agevolata delle liti tributarie aventi ad oggetto le cartelle di pagamento emesse a seguito di controllo formale ex art. 36 bis del DPR 600 del 1973

Con l’Ordinanza n. 1913 del 2021, la Quinta Sezione Civile della Cassazione ha chiesto alle Sezioni Unite di pronunciarsi sull’ambito oggettivo della definizione agevolata delle controversie tributarie ex art. 6 del DL 119 del 2018. Nello specifico, le Sezioni Unite dovranno chiarire se rientra, tra le controversie oggetto di definizione agevolata, la lite avente ad […]
La Corte di Cassazione disapplica le norme interne in tema di sanzioni doganali applicando il principio di proporzionalitàNuovo Codice della Crisi e della Insolvenza e adozione del Modello 231: un passo ulteriore verso l’obbligatorietà de facto231 e reati tributari: nel caso di dichiarazione fraudolenta è sanzionata anche la societàIl revirement della Corte di Cassazione: la cancellazione fisiologica della società dal registro delle imprese non comporta l’estinzione dell’illecito 231E-commerce e Regime OSS: fattura elettronica