Archivi di: Maggio 2017

Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 53/E del 27 aprile 2017

Come noto, nel caso di acquisto della c.d. “prima casa”, il contribuente può usufruire di un regime fiscale agevolato: applicazione dell’imposta di registro nella misure del 2% e delle imposte ipotecaria e catastale nella misura fissa di 50 euro ciascuna. In particolare, a mente della nota II-bis) all’articolo 1 della tariffa, parte prima, allegata al […]

Prescrizione dei Crediti Erariali

Recentemente, le Sezioni Unite della Cassazione con la sentenza n. 23397/2016, si sono occupate del tema della prescrizione dei crediti erariali. Come noto, nel sistema tributario italiano, non sussiste una norma generale che disponga il termine prescrizionale del debito erariale. Pertanto, salvo le ipotesi espressamente disciplinate dal Legislatore, peraltro in ambito contributivo e non tributario […]
Il contribuente ha diritto al rimborso degli importi versati all’Amministrazione finanziaria in conseguenza di un avviso di accertamento fondato su fatti materiali ritenuti insussistenti dal giudicato penale, anche se divenuto definitivoDiritto al rimborso dell’IMU versata sull’abitazione principale dell’altro coniuge: la Sentenza della Corte Costituzionale n. 209 del 2022La Corte di Cassazione disapplica le norme interne in tema di sanzioni doganali applicando il principio di proporzionalitàNuovo Codice della Crisi e della Insolvenza e adozione del Modello 231: un passo ulteriore verso l’obbligatorietà de facto231 e reati tributari: nel caso di dichiarazione fraudolenta è sanzionata anche la società