Diritto Penale Tributario

Nell’assistenza e rappresentanza nei procedimenti penali per i reati tributari i nostri professionisti operano, anche come consulenti, nei relativi giudizi e accompagnano i clienti sin dalle indagini e contestazioni della Guardia di Finanza nella veste di polizia giudiziaria.
I professionisti dello Studio operano con la più elevata professionalità, frutto di anni di esperienza maturata nell’ambito di tutti i reati tributari previsti dal nostro ordinamento giuridico: dai reati dichiarativi (omessa dichiarazione, dichiarazione infedele o fraudolenta) a quelli per omessi versamenti, indebite compensazioni e per emissione o utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti.
L’attività dello Studio è ovviamente focalizzata, in ogni caso, alla preventiva valutazione dei rischi, anche nell’ambito di verifiche tributarie, al fine di tutelare i propri clienti da indesiderate contestazioni di carattere penale.
Il contribuente ha diritto al rimborso degli importi versati all’Amministrazione finanziaria in conseguenza di un avviso di accertamento fondato su fatti materiali ritenuti insussistenti dal giudicato penale, anche se divenuto definitivoDiritto al rimborso dell’IMU versata sull’abitazione principale dell’altro coniuge: la Sentenza della Corte Costituzionale n. 209 del 2022La Corte di Cassazione disapplica le norme interne in tema di sanzioni doganali applicando il principio di proporzionalitàNuovo Codice della Crisi e della Insolvenza e adozione del Modello 231: un passo ulteriore verso l’obbligatorietà de facto231 e reati tributari: nel caso di dichiarazione fraudolenta è sanzionata anche la società