Brexit: L’esportatore preferenziale ed il sistema REX

Secondo quanto previsto dal Trade and Cooperation Agreement, sono vietati, nei reciproci scambi commerciali, i dazi doganali su tutte merci c.d. originarie delle rispettive parti.
Condizione necessaria per poter godere di tale trattamento preferenziale è la registrazione dell’esportatore al sistema REX, che consente al richiedente di ottenere lo status di esportatore registrato, unitamente alla consegna di un numero REX da utilizzarsi per tutte le esportazioni.
La registrazione nella banca dati REX potrà avvenire attraverso la presentazione della domanda:

  • in formato cartaceo;
  • in modo elettronico.

Durante il periodo di transizione, dovuto alla digitalizzazione del portale REX, la richiesta potrà effettuarsi tramite la compilazione dell’allegato 22-06 al Regolamento 2447/2015 (https://www.adm.gov.it/portale/documents/20182/3651978/REX+FTA-All+2-13D-20171116.pdf/345aef51-1146-4951-8e34-3ecd114eaecc?version=1.0), da inviare tramite pec agli uffici doganali territorialmente competenti. Ricevuta la domanda cartacea, qualora la documentazione risulti completa e il controllo formale abbia esito positivo, l’ufficio doganale competente effettuerà la registrazione dell’esportatore nella banca dati REX.
Nell’ottica del processo di adeguamento dei sistemi informativi ai principi del Codice Doganale dell’Unione (CDU), e i Servizi Tecnici della Commissione Europea, dal 25 gennaio è altresì possibile presentare la relativa domanda tramite Portale dell’Operatore per il REX, al seguente URL: https://customs.ec.europa.eu/gtp/
Per poter procedere alla registrazione l’operatore economico deve essere in possesso di:

  • un numero EORI valido, il quale è costituto dal numero di partita Iva o Codice Fiscale, preceduto dal prefisso IT;
  • uno tra i seguenti strumenti identificativi: SPID, CNS, o Carta di Identità Elettronica.

La presentazione della domanda in modo elettronico consente non solo di vedere lo stato di avanzamento della relativa richiesta, ma altresì di poterla revocare o modificare.
All’esportatore, verrà poi notificata tramite messaggio elettronico sul Portale REX l’avvenuta registrazione.

L’Autore:
Dott.ssa Sofia Ludovica Giurlani